Come prepararsi per il matrimonio di destinazione

Pianificare un matrimonio non è così facile in quanto è necessario prendere l’equilibrio tra il budget che si è disposti a spendere e come preferire celebrare il matrimonio. E ‘ancora più difficile se hai intenzione di avere un matrimonio da qualche parte all’estero. Quindi, come si può ridurre lo stress in questione quando si pianifica un matrimonio all’estero? In questo articolo, discuteremo come prepararci per il matrimonio di destinazione e renderlo un momento memorabile nella tua vita. Questo articolo è stato creato per guidare le coppie di fidanzati affinché i preparativi per il matrimonio all’estero siano meno una seccatura per entrambi e per tutti coloro che sono coinvolti nella pianificazione.

Quali sono le corrette procedure di pianificazione da fare per i matrimoni di destinazione:
Una considerazione importante che devi pensare è il tempo di preparazione. Per quanto possibile, dovresti programmare tutto almeno 6 mesi prima del giorno del matrimonio e qui ci sono le cose che devi fare:

1. 6 mesi prima del tuo grande giorno – A questo punto nel tempo, cerca di concentrarti sui dettagli primari che compongono l’intera celebrazione del matrimonio. Dovresti concordare sia la data esatta in cui si terrà il matrimonio sia la località / paese in cui si terrà la cerimonia nuziale (per la cerimonia e il ricevimento). Non dimenticare di elaborare anche i requisiti di licenza. Quindi devi parlare del tema che userai per la celebrazione e gli invitati che intendi invitare. Se ognuno di questi dettagli è a posto, è tempo di annunciare a tutti la buona notizia. Ricordati di dare loro i tuoi inviti e partecipazioni di nozze fai da te prima del matrimonio.

2. 4 mesi prima del tuo grande giorno – In questo periodo, le cose su cui ti concentrerai sono le prenotazioni per il volo, i biglietti e la finalizzazione dei tuoi piani iniziali. È meglio confermare tutti i biglietti aerei per evitare ritardi durante il giorno del volo. Dovresti anche finalizzare il menu per la ricezione, l’ordinazione degli inviti e se hai bisogno di aiuto, dovresti anche prendere in considerazione l’assunzione di un coordinatore di matrimoni per mantenere tutto a posto.

3. Due mesi prima del grande giorno – Quando si avvicina il giorno del tuo matrimonio, devi pensare all’invio degli inviti e alla creazione dell’abito da sposa. Invia gli inviti a tutti i tuoi ospiti e assicurati di confermare la loro partecipazione alla celebrazione del tuo matrimonio. D’altra parte, è anche necessario pianificare i dettagli più importanti come l’abito da sposa, le scarpe e persino la torta nuziale.

4. Un mese prima del grande giorno: è necessario pianificare i dettagli più intimi, come dove trascorrere la luna di miele, quanto a lungo lo spenderete e l’assicurazione di viaggio (se necessario).

5. Una settimana prima del grande giorno – A questo punto, dovresti essere in viaggio verso il tuo paese di destinazione. Controllare la sede, incontrare i coordinatori, organizzare la licenza di matrimonio e finalizzare tutto anche nei minimi dettagli coinvolti. Assicurati che tutti gli ospiti siano in grado di arrivare prima del giorno del matrimonio e impostare le loro prenotazioni alberghiere.

6. Durante il grande giorno – Dopo tutta l’attenta preparazione, goditi la TUA GIORNATA e lascia alle spalle tutte le tue preoccupazioni.

Organizza la preparazione del tuo matrimonio in modo tale da non trascurare nessun dettaglio e impedirti di sperimentare stress e problemi inutili. Spero che tu abbia ottenuto maggiori informazioni su questo articolo su come prepararti per il matrimonio di destinazione.

Copyright Free Books – Blog di Jessica 2018